BANDO PATRIMONIO IMPRESA – misure per il rafforzamento patrimoniale delle PMI lombarde e la ripresa

REGIONE LOMBARDIA 2021 – 2022

BANDO PATRIMONIO IMPRESA – misure per il rafforzamento patrimoniale delle PMI lombarde e la ripresa

Il Bando si propone di sostenere le MPMI lombarde che vogliono rafforzare la propria struttura patrimoniale e che intendono investire sul proprio sviluppo e rilancio. Regione Lombardia e il Sistema Camera

soggetti beneficiari

Possono partecipare al Bando i soggetti che posseggono, al momento della presentazione della domanda, i seguenti requisiti:

  • LINEA 1
    PMI che:
  • siano costituite nella forma di impresa individuale/società di persone iscritta nel Registro delle Imprese
  • abbiano sede legale e/o operativa in Lombardia
  • si impegnino a trasformarsi in società di capitali o, ove non sia possibile la trasformazione, a conferire le azioni in una nuova società di capitali
  • si impegnino a versare un aumento di capitali pari ad almeno 25.000,00 €

LIBERI PROFESSIONISTI che:

  • abbiano il domicilio fiscale in Lombardia
  • svolgano attività professionale da almeno 12 mesi
  • si impegnino a costituire:
  • una società di capitali di cui sia socio il libero professionista, nel caso in cui il libero professionista sia iscritto in un ordine/collegio professionale
  • una società di capitali di cui sia socio il libero professionista e che operi nel suo stesso settore, nel caso in cui il libero professionista non sia iscritto in un ordine/collegio professionale
  • abbiano deliberato un aumento di capitali pari ad almeno 25.000,00 €
  • LINEA 2

PMI che:

  • siano costituite nella forma di società di capitali, iscritte nel Registro delle Imprese, attive da oltre 36 mesi e in possesso di, almeno, due bilanci depositati
  • abbiano sede legale e/o operativa in Lombardia
  • si impegnino a trasformarsi in società di capitali o, ove non è possibile la trasformazione, conferire le azioni in una nuova società di capitali
  • abbiano deliberato un aumento di capitali pari ad almeno 75.000,00 €

progetti e spese finanziate

Per la LINEA 1 il Progetto finanziabile è costituito dall’aumento di capitale deliberato e versato pari ad almeno 25.000,00 €.

Per la LINEA 2 il Progetto finanziabile è costituito da:

  1. un aumento di capitale deliberato e versato pari a 75.000,00 €
  2. un Programma di Investimento volto allo sviluppo aziendale.


Le spese ammissibili al Programma di Investimento devono essere riconducibili alle seguenti tipologie:

  • macchinari, impianti, attrezzature e arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle attività produttive
  • hardware e software
  • marchi, brevetti e licenze di produzione
  • opere murarie, di bonifica, impiantistica e costi ammissibili, anche finalizzati all’introduzione di criteri di ingegneria antisismica
  • consulenza strategica

presentazione delle domande Il Bando, attuato attraverso procedimento valutativo a sportello, può essere presentato sino al totale esaurimento della dotazione finanziaria messa a disposizione.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL BANDO?
COMPILA IL FORM E TI CONTATTEREMO AL PIÚ PRESTO.

BANDO PATRIMONIO IMPRESA – misure per il rafforzamento patrimoniale delle PMI lombarde e la ripresa
Torna su