BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0  AVANZATO – LOMBARDIA 2022

Regione Lombardia e UnionCamere Lombardia
17/05/2022 – 04/07/2022

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0  AVANZATO – LOMBARDIA 2022

Il Sistema Camerale lombardo e Regione Lombardia condividono la necessità di realizzare un’azione sulla digitalizzazione delle MPMI lombarde nell’ambito delle attività previste dal “Piano Transizione 4.0”.
Il Bando Voucher Digitali I4.0 – Avanzato è caratterizzato da un livello progettuale elevato e da importi di spesa medio-alti.

soggetti beneficiari
Possono presentare domanda di partecipazione le imprese che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere Micro, Piccola e Media Impresa (MPMI)
  • avere sede operativa iscritta e attiva al Registro delle Imprese delle Camere di Commercio della Lombardia
  • non risultare tra le imprese assegnatarie di un contributo per Bando Voucher Digitali I4.0 – Lombardia 2021
  • essere in regola con il pagamento del diritto annuale
  • non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione (anche volontaria), di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente
  • avere legali rappresentanti, amministratori (con o senza rappresentanza), soci per i quali non sussistano cause di divieto/decadenza/sospensione previste dal Codice delle leggi Antimafia
  • essere in regola con gli obiettivi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori come attestato dal durc online
  • non aver forniture in essere con la Camera di Commercio di pertinenza
  • non aver ricevuto altri aiuti pubblici per le medesime spese ammissibili

caratteristiche dell’agevolazione
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto.

investimento minimo
investimento massimo dell’agevolazione
intensità del contributo
importo massimo del contributo
€ 15.000,00
€ 50.000,00
50% delle spese ammissibili
25.000,00

interventi agevolabili
Sono ammissibili progetti di adozione/introduzione in azienda di tecnologie digitali 4.0 intese come soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi 4.0 con l’obiettivo di rispondere ai bisogni di innovazione delle MPMI lombarde tramite la digitalizzazione dei processi, prodotti e servizi offerti.
I Progetti premiati prioritariamente sono quelli che prevedono esternalità positive in termini di ecosostenibilità e risparmio energetico (soluzioni di economia circolare, utilizzo di fonti di energia rinnovabile, logiche di sharing, diminuzione del consumo di acqua e/o rifiuti) oppure favorire la sicurezza sui luoghi di lavoro.

I Progetti devono riguardare almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportate nell’Elenco 1 (inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi) ed eventualmente una o più tecnologie dell’Elenco 2 (purchè propedeutiche o complementari a quelle previste all’Elenco 1).

  • Elenco 1:
    • robotica avanzata e collaborativa
    • manifattura additiva e stampa 3D
    • prototipazione rapida
    • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D)
    • interfaccia uomo-macchina
    • simulazione e sistemi cyber-fisici
    • integrazione verticale e orizzontale
    • internet delle cose e delle macchine
    • cloud, high performing computing, fog e quantum computing
    • soluzioni di cyber security e business continuity
    • big data e analisi dei dati
    • soluzioni di filiera per l’ottimizzazione della supply chain e della value chain
    • soluzioni per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, CRM, ERP, …)
    • intelligenza artificiale
    • blockchain
  • Elenco 2:
    • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet
    • sistemi fintech
    • sistemi EDI
    • geolocalizzazione
    • tecnologie per l’in-store customer experience
    • system integration applicata all’automazione dei processi
    • tecnologie della Next Production Revolution
    • programmi di digital marketing
    • soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica
    • connettività a Banda Ultralarga
    • sistemi per lo smart working e il telelavoro
    • sistemi di e-commerce
    • soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo di vendita

I Progetti devono essere realizzati entro il 30/03/2023 con spese sostenute, quietanzate e rendicontate entro tale data.

spese ammissibili
Sono ammissibili esclusivamente spese relative ad una o più tecnologie abilitanti.
In particolare, sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • consulenza erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati dei servizi
  • formazione erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati o tramite soggetto individuato dal fornitore qualificato riguardante una o più tecnologie abilitanti
  • investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto (senza vincoli relativi alla natura del fornitore)

Per tutti i Progetti, la somma delle spese indicate per le voci relative a consulenza e formazione deve essere pari ad almeno il 50% delle spese ammissibili.

Si precisa che tutte le spese devono:

  • essere intestate all’impresa che richiede il contributo
  • essere sostenute e quietanzate a partire dall’01/01/2021
  • essere sostenute, quietanzate e rendicontate entro il 30/03/2023

fornitori qualificati dei servizi

  1. Digital Innovation Hub ed Ecosistema Digitale per l’Innovazione di cui al “Piano Transizione 4.0”
  2. Competence Center di cui al “Piano Transizione 4.0”
  3. Università, parchi scientifici e tecnologici
  4. incubatori certificati e incubatori regionali accreditati
  5. FabLab
  6. centri di trasferimento tecnologico su tematiche 4.0

Non sono richiesti requisiti specifici per i fornitori di beni strumentali.

presentazione delle domande
Le domande di partecipazione  devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, dalle ore 11:00 del 17/05/2022 fino alle ore 12:00 del 04/07/2022.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL BANDO?
COMPILA IL FORM E TI CONTATTEREMO AL PIÚ PRESTO.

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0  AVANZATO – LOMBARDIA 2022
Torna su