BANDO VOUCHER PER LA PREVENZIONE DELLA CRISI D’IMPRESA – 2022

Camera di Commercio di Reggio Emilia 04/07/2022 – 16/09/2022

BANDO VOUCHER PER LA PREVENZIONE DELLA CRISI D’IMPRESA – 2022

La Camera di Commercio di Reggio Emilia per favorire lo sviluppo della cultura di prevenzione della crisi d’impresa e per contrastare le difficoltà economico-finanziarie delle MPMI della provincia di Reggio Emilia, concede contributi a fondo perduto per le spese sostenute in interventi mirati a sviluppare azioni di prevenzione e gestione del rischio di crisi aziendale.L’iniziativa si colloca nell’attuale fase congiunturale di forte tensione economica dovuta all’emergenza sanitaria, alle incertezze sulle forniture di materie prime nonché alle possibili azioni belliche nell’Europa dell’Est e vuole rispondere alla necessità di diffondere la conoscenza di tutti gli strumenti giuridici, finanziari ed economici idonei a prevenire lo stato di crisi, d’insolvenza e di liquidazione delle imprese

soggetti beneficiari

Possono beneficiare delle agevolazioni le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) aventi sede legale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Reggio Emilia.

Al momento della presentazione della domanda e fino a quello dell’erogazione del contributo, le imprese beneficiarie devono:

  • essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Reggio Emilia
  • il legale rappresentante/amministratore (con o senza poteri di rappresentanza)/soci non devono essere destinatari di provvedimenti di decadenza/sospensione/divieto previsti dal Codice delle leggi antimafia
  • non essere in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente
  • essere in regola con il pagamento del diritto annuale
  • essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali

natura ed entità dell’agevolazione

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.

investimento minimointensità dell’agevolazionecontributo massimo erogabile
€ 1.000,0050% delle costi sostenuti€ 10.000,00

E’ prevista una premialità di 250,00 per le imprese in possesso, al momento della concessione del contributo, del rating di legalità.

spese ammissibili

Sono finanziabili (al netto di IVA e di altre imposte, tasse e diritti) le seguenti spese, sostenute a decorrere dall’08/06/2022 e fino al 31/o5/2023 riconducibili agli interventi previsti dal Bando, e precisamente:

  • servizi di consulenza e/o corsi di formazione relativi al monitoraggio dell’equilibrio economico-finanziario e degli assetti organizzativi
  • adozione di strumenti di allerta, partecipazione e gestione delle crisi di impresa
  • acquisti di strumenti software funzionali all’introduzione dei sistemi di monitoraggio dell’equilibrio economico-finanziario, di allerta e gestione della crisi d’impresa

presentazione delle domande Le richieste di voucher devono essere trasmesse telematicamente, con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa, dalle ore 11:00 del 04/07/2022 alle ore 16:00 del 16/09/2022.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL BANDO?
COMPILA IL FORM E TI CONTATTEREMO AL PIÚ PRESTO.

BANDO VOUCHER PER LA PREVENZIONE DELLA CRISI D’IMPRESA – 2022
Torna su