BUONO FIERE

Ministero dello Sviluppo Economico 09/09/2022

BUONO FIERE

Il Bando disciplina le modalità e i termini di rilascio del buono relativo al rimborso delle spese e dei relativi investimenti sostenuti dalle imprese per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche.

soggetti beneficiari
Possono beneficiare del contributo le imprese che:

  • hanno sede operativa nel territorio nazionale e che sono iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio
  • hanno ottenuto l’autorizzazione a partecipare a una o più manifestazioni fieristiche internazionali
  • abbiano sostenuto, o debbano sostenere, spese ed investimenti per la partecipazione a una o più manifestazioni fieristiche internazionali
  • non sono sottoposti a procedura concorsuale e che non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione (anche volontaria), di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente
  • non siano destinatarie di sanzioni interdittive e non si trovino in altre condizioni previste dalla legge come causa di incapacità a beneficiare di agevolazioni finanziarie pubbliche o comunque a ciò ostative
  • non abbiano ricevuto altri contributi pubblici per le medesime spese previste dal Bando

spese ammissibili
Sono ammissibili all’agevolazione le spese sostenute dalle imprese per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche, consistenti in:

  • spese per l’affitto degli spazi espositivi (rientrano in tale categoria le spese relative al pagamento di quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti dalla manifestazione fieristica)
  • spese per l’allestimento degli spazi espositivi (comprese le spese relative a servizi di progettazione e di realizzazione dello spazio espositivo, nonchè all’esecuzione di allacciamenti ai pubblici servizi)
  • spese per le pulizie dello spazio espositivo
  • spese per il trasporto di campionari specifici utilizzati esclusivamente in occasione della partecipazione alle manifestazioni fieristiche (compresi gli oneri assicurativi e similari connessi), nonchè le spese per i servizi di facchinaggi o di trasporto interno nell’ambito dello spazio fieristico
  • spese per il servizio di stoccaggio dei materiali necessari e dei prodotti esposti
  • spese per il noleggio di impianti audio-visivi e di attrezzature e strumentazioni varie
  • spese per l’impiego di hostess, steward e interpreti a supporto del personale aziendale
  • spese per i servizi di catering per la fornitura di buffet all’interno del proprio spazio espositivo
  • spese per le attività pubblicitarie, di promozione e comunicazione, connesse alla partecipazione alla fiera e quelle sostenute per la realizzazione di brochure di presentazione, di poster, cartelloni, flyer, cataloghi, listini, video o altri contenuti multimediali, connessi alla partecipazione alla manifestazione fieristica

presentazione della domanda
Le domande di agevolazione devono essere presentate dal legale rappresentante dell’impresa esclusivamente per via telematica dalle 10 alle 17, tutti i giorni lavorativi, dal 09/09/2022 fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL BANDO?
COMPILA IL FORM E TI CONTATTEREMO AL PIÚ PRESTO.

BUONO FIERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su